Colomba facile, di Anna Moroni

mercoledì 27 marzo 2013 2 commenti
Ho trascritto questa ricetta parecchi anni fa, durante una puntata della trasmissione "La prova del cuoco". Questa "colomba facile" è opera di Anna Moroni, e vi assicuro che è davvero semplicissima e dal risultato assicurato.
L'impasto è sofficissimo, fragrante, simile a quello di una torta paradiso, ma con la glassa acquista tutt'altra veste e, a prima vista, è quasi impossibile distinguerla da una colomba classica.
La differenza sostanziale tra questa colomba "easy" e una colomba "tradizionale" è che con questa ricetta non dovrete far lievitare l'impasto. Se volete un dolce fatto da voi, ma avete poco tempo da dedicare alla preparazione, questa colomba fa proprio al caso vostro! Vi ci vorrà un'oretta soltanto per sorprendere i vostri ospiti!


Tempo per la preparazione:
15 minuti + 45 minuti di cottura

Ingredienti per l'impasto:
150 g di farina 00
 150 g di fecola
200 g di burro morbido
150 g di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
il succo di 1 limone
4 uova intere
1 bicchierino di liquore Strega, o un altro liquore allo zafferano
1 pizzico di sale
150 g di canditi

Ingredienti per la glassa:
100 g di zucchero al velo
100 g di mandorle tritate
1 uovo

Per la decorazione:
granella di zucchero

In una ciotola unite la farina, la fecola e il lievito.
In una secvonda ciotola montate a crema il burro con lo zucchero.
In una terza ciotola sbattete le uova con il succo del limone, il liquore e il sale.
Aggiungete il composto ottenuto nella terza ciotola al contenuto della prima. Unite anche la crema di burro e zucchero.
Amalgamate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto spumoso e privo di grumi che sistemerete in uno stampo per colomba.
Infornate in forno statico a 180° per 40 minuti.

Mentre il dolce cuoce, preparate la glassa unendo in un recipiente lo zucchero al velo, le mandorle tritate e l'uovo. Mescolando questi ingredienti otterrete un composto denso e piuttosto colloso.

Trascorsi i 40 minuti di cottura, estraete la "colomba" dal forno, adagiatela su un piano e ricopritene uniformemente la superficie con la glassa. Fate cadere a pioggia una piccola quantità di granella di zucchero.

Mettete nuovamente il dolce in forno per altri 5 minuti (o fino a quando la copertura non avrà assunto un colore che vi soddisferà).

Una volta pronta lasciate raffreddare su una gratella.


                                                                         Francine


NB. Il liquore Strega potrebbe non sembrare un ingrediente fondamentale, ma in realtà lo è! In cottura l'alcol contenuto nel liquore evaporerà e rimarrà un aroma davvero particolare che renderà speciale il sapore di questo dolce.



2 commenti:

 
©Copyright 2012 Creazioni... Fusion or Confusion? by Jo & Francine - Powered by Blogger

©Copyright 2011 Template Clean by TNB