Cheesecake ai lamponi in barattolo

giovedì 20 giugno 2013 9 commenti

Tempo fa un'amica mi ha raccontato di aver ordinato una cheesecake  in una sala da tè e che, con sua immensa sorpresa, il cameriere non si è presentato con la classica fetta in un piatto, ma con un delizioso barattolo che racchiudeva un  altrettanto delizioso dessert.
Io, che sono una maniaca dei pic-nic, ho immediatamente pensato che un'idea del genere non solo è carina in generale, ma a livello pratico è perfetta per un pranzo o una merenda mentre si sta seduti in mezzo a un prato, magari all'ombra  di un bel piantone secolare.
La ricetta è semplicissima, calorica il giusto e non contempla né uova, né addensanti, né nessun tipo di cottura. E' inoltre comodissima, considerando che potete anche prepararne una singola porzione.
Molto delicata già nella presentazione, dalla consistenza cremosa e vivacizzata dal contrasto che si crea tra il gusto dei lamponi e quello del formaggio.
Personalmente adoro vedere la parte bianca fondersi con quella di quel bel rosso rubino tipico di quei piccoli frutti così delicati e così profumati!
Riuscirete a resistere a questo dolcino sfizioso e così accattivante? Io vi confesso che non ho resistito molto...

Tempo di preparazione: 15 minuti

Ingredienti per 1 barattolo (150 ml):
50 g di formaggio spalmabile (tipo robiola o Philadelphia)
2 cucchiaini di latte
2 cucchiaini di zucchero al velo
1 bacca di vaniglia
4 biscotti secchi
1 cucchiaino di burro fuso
20 lamponi

Sbriciolate i biscotti  e unitevi il burro fuso. Amalgamate bene.
Con un cucchiaio disponete il composto sul fondo del barattolo e pressate aiutandovi con un cucchiaio.
In una ciotola mettete il formaggio cremoso, il latte, un cucchiaino di zucchero al velo e i semi che avrete estratto dalla bacca di vaniglia tagliata longitudinalmente.
Mescolate con una frusta fino ad ottenere una crema morbida.
Una volta pronta mettetene metà nel barattolo, sopra lo strato di biscotto.
Create un nuovo strato posizionando alcuni lamponi che avrete precedentemente lavato e asciugato.
Ricoprite i piccoli frutti con la restante crema.
Prendete i lamponi avanzati e frullateli con un cucchiaino di zucchero al velo. Setacciate con un colino a maglie strette per eliminare i semi dalla salsa.
Coprite l'ultimo strato di crema con il coulis appena ottenuto.
Se volete rendere consistente la crema lasciate il barattolo in frigorifero per una mezzoretta.


                                                                                                                  Francine

9 commenti:

 
©Copyright 2012 Creazioni... Fusion or Confusion? by Jo & Francine - Powered by Blogger

©Copyright 2011 Template Clean by TNB