I vincitori dello Star Design Award

mercoledì 18 aprile 2012 2 commenti
Per chi non ha potuto partecipare e per chi è semplicemente curioso, ecco il report della grande serata di premiazioni dello Star Design Award che ha visto salire sul podio 3 delle 19 migliori grafiche finaliste del contest, realizzate dagli studenti dello IED e della SPD che attraverso la loro creatività hanno dato vita a delle meravigliose opere esprimendo differenti gusti e stili di vita, dove ognuno di noi si può rispecchiare.

Lo scopo del concorso era di reinterpretare la  storica lattina del Gran Ragù Star, primo sugo pronto leader nel settore e il più amato dagli italiani perchè è quello che più si avvicina alla ricetta del ragù fatto in casa: carni selezionate di qualità, verdure tagliate fresche e una lunga e lenta cottura.
Un'icona che l'azienda vuole valorizzare sempre di più, un elemento fondamentale che contradistingue il brand poichè Star è l'unica azienda ad utilizzare una lattina come packagin.

 CREATIVITA' SENZA FRONTIERE,

per la creazione di grafiche caratterizzate da una grande libertà espressiva,  varietà nel loro genere e  pluralità di linguaggi. 
Infatti, ogni lattina racconta una storia diversa attraverso immagini che spaziano dall'eleganza gourmet al pop anni '60,  dall'ironia iconica al tecno, dall'eco-bio al Rocky horror pictur show.

Guardandole tutte non saprei quale scegliere e credo che per i giudici sia stata una decisione difficile da prendere. Ma alla fine, i vincitori si sono contradistinti per creatività, originalità, coerenza con la marca unitamente alla massima espressione del concetto di gusto e alla celebrazione del 50° anniversario del noto condimento, il Gran Ragù.


1° classificato: 

LOVE PASTA di Josè Chamorro Salas, studente della SPD che si aggiudica una borsa di studio del valore di € 2.500,00.
La sua è un'etichetta cool, che richiama l'advertising degli anni 50 americani con colori e parole che sprigionano freschezza, energia e che comunicano una contagiosa gioia di vivere. 
2° classificato :

BENVENUTO IN CUCINA di Giulia Poletti, studentessa dello IED che si aggiudica una borsa di studio del valore di € 2.000,00. 
Un'ettichetta bianco e nera epurata molto glamour, raffinata e carica di messaggi che invogliano il consumatore a completare l'opera firmata Star cucinando.

3° classificato: 

FEEL LIKE HOME di  Aurora Mariasole Modugno, studentessa della SPD che si aggiudica una borsa di studio del valore di € 1.000,00. 
Dipinti acquarello, scritte in penna, carta grezza un po' macchiata come fosse il ricettario della nonna per un'etichetta che evoca i valori e i sapori d'altri tempi in chiave attuale e simpatica, capace di trasmettere fiducia e allegria.

E da oggi fino al 29 aprile, lungo Corso Garibaldi a Milano potrete ammirare tutte le 19 grafiche finaliste + 1 fuori concorso del famoso artista Stefano Giovannone in versione King Size di 2 m X 1 m, in una mostra open air che, successivamente, toccherà le più grandi città italiane:

  - Torino, dal 30 aprile al 6 maggio 2012;
  - Genova, dal 7 al 13 maggio;
  - Roma, dal 17 al 23 maggio;
  - Napoli, dal 24 al 31 maggio;
  - Palermo, dal 4 al 10 giugno.

Mentre, a partire da luglio potrete trovare in vendita la limeted edition delle 3 grafiche vincitrici.




E voi, cosa ne pensate di queste nuove vesti grafiche della celeberrima icona italiana Gran Ragù Star?
Diteci la vostra opinione oppure guardate cosa ne pensano i fan sulla fanpage di facebbok, e andate sul sito del Gran Ragù Star   per scoprire il gusto che cambia le regole... e cambiatele anche voi! 


 Jo


2 commenti:

 
©Copyright 2012 Creazioni... Fusion or Confusion? by Jo & Francine - Powered by Blogger

©Copyright 2011 Template Clean by TNB